Sinossi valtortiana dei quattro vangeli

 

I riferimenti sono relativi alla nuova edizione: "L'evangelo come mi è stato rivelato".

Volume  Capitolo   Titolo del capitolo Matteo Marco Luca Giovanni
I   1  ●  Pensiero d'introduzione. Dio volle un seno senza macchia.     1,1-4 1,1-18
I  15  ●  A conclusione del Prevangelo.     1,5-25  
I  16  ●  L'Annunciazione.     1,26-38  
I  21  ●  L'arrivo di Maria a Ebron e il suo incontro con Elisabetta.     1,39-55  
I  22  ●  Le giornate ad Ebron. I frutti della carità di Maria verso Elisabetta.     1,56  
I  23  ●  Nascita di Giovanni Battista. Ogni sofferenza si placa sul seno di Maria.     1,57-58  
I  24  ●  Circoncisione di Giovanni Battista. Maria è Sorgente di Grazia per chi accoglie la Luce.     1,59-79  
I  25  ●  Presentazione di Giovanni Battista al Tempio e partenza di Maria. La Passione di Giuseppe. 1,1-17   1,80  
I  26  ●  Giuseppe chiede perdono a Maria. Fede, carità e umiltà per ricevere Dio. 1, 18-25      
I  27  ●  L'editto del censimento. Insegnamenti sull'amore allo sposo e sulla fiducia in Dio.      2,1-3
I  28  ●  L'arrivo a Betlemme.     2,4-5  
I  29  ●  La nascita di Gesù. Efficacia salvifica della divina maternità di Maria.     2,6-7  
I  30  ●  L'annuncio ai pastori, che diventano i primi adoratori del Verbo fatto Uomo.     2,8-20  
I  31  ●  Visita di Zaccaria. La santità di Giuseppe e l'ubbidienza ai sacerdoti.     2,21  
I  32  ●  Presentazione di Gesù al Tempio. La virtù di Simeone e la profezia di Anna.     2,22-38  
I  34  ●  Adorazione dei Magi. E' "vangelo della fede". 2,1-12      
I  36  ●  La sacra Famiglia in Egitto. Una lezione per le famiglie. 2,13-15
2,16-23
  2,39-40  
I  41  ●  La disputa di Gesù nel Tempio coi dottori. L'angoscia della Madre e la risposta del Figlio.     2,41-50
2,51-52
 
I  44  ●  L'addio alla Madre e partenza da Nazareth. Il pianto e la preghiera della Corredentrice.   1,1    
I  45  ●  Predicazione di Giovanni Battista e Battesimo di Gesù. La manifestazione divina. 3,1-17 1,2-11 3,1-18
3,21-22
1,19-34
I  46  ●  Gesù tentato da Satana nel deserto. Come si vincono le tentazioni. 4,1-11
4,12-17
1,12-13
1,14-15
3,19-20
3,23-38

4,1-13
1,35-36
I  47  ●  L'incontro con Giovanni e Giacomo. Giovanni di Zebedeo è il puro fra i discepoli.       1,37-39
I  49  ●  L'incontro con Pietro e Andrea dopo un discorso nella sinagoga. Giovanni di Zebedeo grande anche nell'umiltà.       1,40-42
I  50  ●  A Betsaida nella casa di Pietro. L'incontro con Filippo e Natanaele.       1,43-51
I  52  ●  Le nozze di Cana. Il Figlio, non più soggetto alla Madre, compie per Lei il primo miracolo.       2,1-11
I  53  ●  La cacciata dei mercanti dal Tempio.       2,12-25
I  58  ●  Guarigione di un cieco a Cafarnao. 4,23   4,14-15  
I  59  ●  L'indemoniato guarito nella sinagoga di Cafarnao.   1,21-28 4,31-37  
I  60  ●  Guarigione della suocera di Simon Pietro. 8,14-15 1,29-31 4,38-39  
I  61  ●  Gesù benefica i poveri dopo aver detto la parabola del cavallo amato dal re. 8,16-17 1,32-34 4,40-41  
I  62  ●  Gesù cercato dai discepoli mentre prega nella notte.   1,35-39 4,42-44  
I  63  ●  Il lebbroso guarito presso Corazim.   1,40-45 5,12-16  
I  64  ●  Il paralitico guarito a Cafarnao. 9,1-8 2,1-12 5,17-26  
I  65  ●  La pesca miracolosa e l'elezione dei primi quattro apostoli. 4,18-22 1,16-20 5,1-11  
II  97  ●  La chiamata di Matteo. 9,9-13 2,13-17 5,27-32  
II 106  ●  Cacciata da Nazareth e conforto alla Madre. Riflessioni su quattro contemplazioni.     4,16-30  
II 116  ●  Al Getsemani con Gesù, i discepoli parlano dei pagani e della "velata". Il colloquio con Nicodemo.       3,1-21
II 119  ●  I discorsi dell'Acqua Speciosa: "Io sono il Signore Dio tuo". Gesù battezza come Giovanni.       3,22-24
II 127  ●  I discorsi dell'Acqua Speciosa: "Non tentare il Signore Iddio tuo". Testimonianza del Battista.       3,25-36
II 142  ●  Con i Dodici verso la Samaria.       4,1-4
II 143  ●  La samaritana Fotinai.       4,5-38
II 144  ●  I samaritani invitano Gesù a Sicar.       4,39-44
II 145  ●  Il primo giorno a Sicar.       4,39-44
II 146  ●  Il secondo giorno a Sicar e commiato dai samaritani.       4,39-44
II 150  ●  A Nazareth dalla Madre, che dovrà seguire il Figlio.       4,45
II 151  ●  A Cana in casa di Susanna, che diventerà discepola. L'ufficiale regio.       4,46-54
II 159  ●  Discorso a Gherghesa sulla sincerità nella fede. La risposta sul digiuno ai discepoli del Battista. 9,14-17 2,18-22 5,33-39  
III 165  ●  L'elezione dei dodici ad apostoli.   3,13-19 6,12-16  
III 166  ●  I miracoli dopo l'elezione apostolica. Prima predica di Simone Zelote e di Giovanni. 4,24-25 3,7-12 6,17-19  
III 169  ●  Primo discorso della Montagna: la missione degli apostoli e dei discepoli. 5,1-2
5,13-16
4,21-23 14,34-35
8,16-17
 
III 170  ●  Secondo. discorso della Montagna: il dono della Grazia e le beatitudini. 5,3-12   6,20-23  
III 171  ●  Terzo discorso della Montagna: i consigli evangelici che perfezionano la Legge. 5,17-26
5,38-48
7,12
7,15-20
  6,27-36
6,38
 
III 172  ●  Quarto discorso della Montagna: il giuramento, la preghiera, il digiuno. Il vecchio Ismaele e Sara. 5,33-37
6,16-18
6,5-8
7,7-11
     
III 173  ●  Quinto discorso della Montagna: l'uso delle ricchezze, l'elemosina, la fiducia in Dio. 6,1-4
6,14-15
6,19-21
6,25-34
     
III 174  ●  Sesto discorso della Montagna: la scelta tra Bene e Male, l'adulterio, il divorzio. L'arrivo importuno di Maria di Magdala. 5,27-32
6,22-24
7,1-6
7,24-29
  6,24-26
6,37
6,41-42
6,46-49
 
III 175  ●  Il lebbroso guarito ai piedi del Monte. Generosità dello scriba Giovanni. 8,1-4      
III 176  ●  Nella sosta del sabato l'ultimo discorso della Montagna: amare la volontà di Dio. 7,21-23      
III 177  ●  Guarigione del servo del centurione. 8,5-13   7,1-10  
III 178  ●  Tre uomini che vogliono seguire Gesù. 8,18-22   9,57-62  
III 179  ●  La parabola del seminatore. A Corozim con il nuovo discepolo Elia. 13,1-9 4,1-9 8,4-8  
III 180  ●  Disputa nella cucina di Pietro a Betsaida. Spiegazione della parabola del seminatore. La notizia della seconda cattura del Battista. 13,10-23 4,10-20
4,24-25
8,18
8,9-15
 
III 181  ●  La parabola del grano e del loglio. 13,24-30
13,36-43
     
III 184  ●  Il piccolo Beniamino di Magdala e due parabole sul regno dei Cieli. 13,31-32 4,26-32 13,18-19  
III 185  ●  La tempesta sedata. 8,23-27 4,35-41 8,22-25  
III 186  ●  I due indemoniati della regione dei Geraseni. 8,28-34 5,1-20 8,26-39  
III 189  ●  A Naim. Resurrezione del figlio di una vedova.     7,11-16  
III 191  ●  Il sabato a Esdrelon. Il piccolo Jabé e la parabola del ricco Epulone.     16,19-31  
III 203  ●  La preghiera del "Padre nostro". 6,9-13   11,1-13  
III 204  ●  La fede e l'anima spiegate ai pagani con la parabola dei templi.        
III 205  ●  La parabola del figlio prodigo.     15,11-32  
III 206  ●  Con due parabole sul regno dei Cieli termina la sosta a Betania. 22,1-14
25,1-13
     
III 217  ●  Le spighe colte nel giorno di sabato. 12,1-8 2,23-28 6,1-5  
III 225  ●  Il paralitico della piscina di Betseida e la disputa sulle opere del Figlio di Dio.       5,1-47
IV 230  ●  Guarigione dell'emorroissa e resurrezione della figlia di Giairo 9,18-26 5,21-43 8,40-56  
IV 232  ●  Guarigione di due ciechi e di un muto indemoniato. 9,27-34      
IV 233  ●  La parabola della pecorella smarrita, ascoltata anche da Maria di Magdala. 18,11-14   15,1-7  
IV 236  ●  La cena in casa di Simone il fariseo e l'assoluzione a Maria di Magdala.     7,36-50  
IV 237  ●  La richiesta di operai per la messe e la parabola del tesoro nascosto nel campo. Maria di Magdala è andata da Maria Ss. 9,35-38
13,44
     
IV 239  ●  Parabola dei pesci e parabola della perla. Il tesoro degli insegnamenti antichi e nuovi. 13,45-52      
IV 241  ●  Vocazione della figlia di Filippo. L'arrivo a Magdala e la parabola della dramma perduta.     15,8-10  
IV 246  ●  Un apologo per i cittadini di Nazareth; che restano increduli. 13,53-58 6,1-6    
IV 263  ●  Guarigione dell'uomo dal braccio atrofizzato. 12,9-14
12,15-21
3,1-6 6,6-11  
IV 264  ●  Una giornata di Giuda Iscariota a Nazareth.        
IV 265  ●  Istruzioni ai dodici apostoli che iniziano il loro ministero. 10,1-42 6,7-13 9,1-6  
IV 266  ●  I discepoli del Battista vogliono accertarsi che Gesù è il Messia. Testimonianza sul Precursore e invettiva contro le città impenitenti. 11,1-27   7,17-35
10,13-15
10,21-22
 
IV 268  ●  Lezione sulla carità con la parabola dei nòccioli. Il giogo di Gesù è leggero. 11,28-30      
IV 269  ●  La disputa con scribi e farisei a Cafarnao. L'arrivo della Madre e dei fratelli. 12,22-50 3,20-35 6,43-45
8,19-21
11,14-20
11,24-26
 
IV 270  ●  La notizia dell'uccisione di Giovanni Battista. 14,1-12 6,14-29    
IV 271  ●  Partenza alla volta di Tarichea con gli apostoli rientrati a Cafarnao.   6,30-31 9,10  
IV 272  ●  Rincarnazione e vita eterna nel dialogo con uno scriba. 14,13-14 6,32-34 9,11  
IV 273  ●  La prima moltiplicazione dei pani. 14,15-23 6,35-46 9,12-17  
IV 274  ●  Gesù cammina sulle acque. La sua prontezza nel soccorrere chi lo invoca. 14,24-33
14,34-36
6,47-52
6,53-56
  6,16-21
IV 276  ●  L'uomo avido e la parabola del ricco stolto. Le inquietudini e la vigilanza nei servi di Dio.     12,13-53  
IV 277  ●  A Magdala, nei giardini di Maria. L'amore e la correzione tra fratelli. 18,15-17   12,58-59  
IV 278  ●  Il perdono e la parabola del servo iniquo. Il mandato a settantadue discepoli. 18,18-35   10,1-12
10,16
 
IV 279  ●  Incontro con Lazzaro al campo dei Galilei.        
IV 280  ●  Il ritorno dei settantadue. Profezia sui mistici futuri.     10,17-20
10,23-24
 
IV 281  ●  Al Tempio nella festa dei Tabernacoli. Le condizioni per seguire Gesù. La parabola dei talenti e la parabola del buon samaritano. 25,14-30   10,25-37
13,1-5
14,25-33
19,11-27
 
IV 287  ●  Da Ramot a Gerasa con la carovana del mercante.     8,1-3  
IV 288  ●  Discorso ai cittadini di Gerasa e lode di una donna alla Madre di Gesù.     11,21-23
11,27-28
 
V 300  ●  Con scribi e farisei nella casa di Daniele, il risuscitato di Naim. 15,1-11 7,1-16    
V 301  ●  Parabola delle fronti detronizzate e spiegazione della parabola sull'impurità. 15,12-20 7,17-23 6,39-40  
V 327  ●  Ai confini della Fenicia. Discorso sulla uguaglianza dei popoli e parabola del lievito. 13,33
13,34-35
4,33-34 13,20-21  
V 329  ●  Al mercato di Alessandroscene. La parabola degli operai della vigna. Il milite Aquila. 20,1-16      
V 331  ●  La fede della donna cananea e altre conquiste. Arrivo ad Aczib. 15,21-28 7,24-30    
V 335  ●  La falsa amicizia di Ismael ben Fabi e l'idropico guarito in giorno di sabato.     14,1-24  
V 337  ●  Il sabato a Corozim. Parabola sui cuori inlavorabili e guarigione di una donna curva.     13,10-17  
V 338  ●  Giuda Iscariota perde il potere del miracolo. La parabola del coltivatore.     13,6-9  
V 341  ●  La mano ferita di Gesù. Guarigione di un sordomuto ai confini siro-fenici.   7,31-37    
V 342  ●  A Cédès. Il segno chiesto dai farisei e la profezia di Abacuc. 16,1-4 8,11-13 12,54-57  
V 343  ●  Il lievito dei farisei. Le opinioni sul Figlio dell'uomo. Il primato a Simon Pietro. 16,5-20 8,14-21
8,27-30
9,18-22  
V 344  ●  Incontro con i discepoli a Cesarea di Filippo e spiegazione del segno di Giona.     11,29-32  
V 345  ●  Miracolo al castello di Cesarea Paneade.        
V 346  ●  Primo annuncio della Passione e il rimprovero a Simon Pietro. 16,21-28 8,31-39 9,23-27  
V 347  ●  A Betsaida. Profezia sul martirio di Marziam e degli apostoli. La guarigione di un cieco.   8,22-26    
V 348  ●  Mannaen riferisce su Erode Antipa e da Cafarnao va con Gesù a Nazareth. Svelate le trasfigurazioni della Vergine.     9,7-9  
V 349  ●  La Trasfigurazione sul monte Tabor e l'epilettico guarito ai piedi del monte. Un commento per i prediletti. 17,1-17 9,1-26 9,28-43  
V 350  ●  Lezione ai discepoli sul potere di vincere i demoni. 17,18-20 9,27-28    
V 351  ●  Il tributo al Tempio pagato con la moneta trovata in bocca al pesce. 17,23-26      
V 352  ●  Un peccatore convertito dalla Maddalena. Parabola per il piccolo Beniamino e lezioni su chi è il più grande, sullo scandalo ai bambini e sull'uso del nome di Gesù. 18,1-10 9,32-49 9,46-50
17,1-2
 
V 353  ●  La seconda moltiplicazione dei pani e il miracolo della moltiplicazione della Parola. 15,29-39 8,1-10    
V 354  ●  Il discorso sul Pane del Cielo, nella sinagoga di Cafarnao, e la defezione di molti discepoli.       6,22-72
V 355  ●  Il nuovo discepolo Nicolai di Antiochia e il secondo annuncio della Passione. 17,21-22 9,29-31 9,44-45  
V 357  ●  Giovanni e le colpe di Giuda Iscariota. I farisei e la questione del divorzio. 19,1-2
19,3-12
10,1
10,2-12
   
V 363  ●  A Rama, in casa della sorella di Tommaso. Discorso della porta stretta e apostrofe a Gerusalemme. 7,13-14   13,22-35  
VI 377  ●  Parabola dell'acqua e del giunco per Maria di Magdala, che ha scelto la parte migliore.     10,38-42  
VI 378  ●  Parabola degli uccelli e predilezione per i fanciulli. Un tranello teso da nemici giudei e un intervento di Claudia Procula. 19,13-15 10,13-16 18,15-17  
VI 381  ●  La parabola del fattore infedele e accorto. Ipocrisia dei farisei e conversione di un esseno.     16,1-18  
VI 407  ●  Nelle campagne di Nicodemo. La parabola dei due figli. 21,28-32      
VI 408  ●  Nelle campagne di Giuseppe d'Arimatea. Moltiplicazione del grano e potenza della fede.     17,5-6  
VI 413  ●  Arrivo a Gerusalemme per la Pentecoste e disputa con i dottori nel Tempio.     11,33-36  
VI 414  ●  Invettiva contro farisei e dottori al convito in casa del sinedrista Elchia.     11,37-54  
VI 417  ●  L'ex-lebbroso Zaccaria e la conversione di Zaccheo, pubblicano che ha fatto fermentare il lievito del Bene.     19,1-10  
VI 421  ●  L'indemoniato guarito, i farisei e la bestemmia contro lo Spirito Santo.     12,1-12  
VI 422  ●  Malumori dell'Iscariota, che provoca la lezione sui doveri e sui servi inutili.     17,7-10  
VI 423  ●  Partenza dell'Iscariota, che provoca la lezione sull'amore e sul perdono senza limiti.     17,3-4  
VII 464  ●  Nella casa di campagna di Cusa la tentata elezione di Gesù a re. La testimonianza del Prediletto.       6,1-15
VII 478  ●  A colloquio con Giuseppe e Simone d'Alfeo che vanno alla festa dei Tabernacoli.       7,1-10
VII 483  ●  Gli apostoli discutono sull'odio déi giudei. I dieci lebbrosi guariti in Samaria.     17,11-19  
VII 486  ●  Al Tempio per la festa dei Tabernacoli. Discorso sulla natura del Regno.     17,20-25 7,11-24
VII 487  ●  Al Tempio per la festa dei Tabernacoli. Discorso sulla natura del Cristo.       7,25-30
VII 488  ●  Al Tempio per la festa dei Tabernacoli. Partenza segreta per Nobe dopo la preghiera.       7,31-36
VII 491  ●  Al Tempio nell'ultimo giorno della festa dei Tabernacoli. Discorso sull'Acqua viva.       7,37-53
VII 494  ●  La donna adultera e l'ipocrisia dei suoi accusatori. Vari insegnamenti.       8,1-11
VIII 505  ●  Nel Tempio, una grazia ottenuta con la preghiera incessante e la parabola del giudice e della vedova.     18,1-8  
VIII 506  ●  Nel Tempio, il contestato discorso che rivela in Gesù la Luce del mondo.       8,12-20
VIII 507  ●  La grande disputa con i Giudei e fuga dal Tempio con l'aiuto del levita Zaccaria.       8,21-59
VIII 518  ●  A Gerusalemme, l'incontro con il cieco guarito e il discorso che rivela in Gesù il buon Pastore.       9,35-41
10,1-21
VIII 523  ●  A Gerico. La richiesta a Gesù di giudicare su una donna. La parabola del fariseo e del pubblicano.     18,9-14  
VIII 537  ●  Al Tempio nella festa della Dedicazione, Gesù si manifesta ai Giudei, che tentano di lapidarlo.       10,22-42
VIII 542  ●  I giudei nella casa di Lazzaro.       11,1-2
VIII 545  ●  Il servo di Betania riferisce a Gesù il messaggio di Marta. Predizione a Simon Pietro su Roma cristiana.       11,1-4
VIII 547  ●  Gesù decide di andare a Betania.       11,5-16
VIII 548  ●  La risurrezione di Lazzaro.       11,17-46
VIII 549  ●  Seduta del Sinedrio e udienza da Pilato.       11,47-53
VIII 551  ●  Gli apostoli informati, dopo una sosta da Niche, del bando emesso dal Sinedrio. L'arrivo ai confini della Giudea.       11,54
IX 574  ●  Andando da Enon a Tersa; Gesù riscatta e accoglie un pastorello dopo aver dato la cecità ad un crudele e la vista ad un cieco.       11,55-57
IX 575  ●  Cattive accoglienze a Tersa. Estremo. tentativo di redimere Giuda Iscariota.     9,51-56  
IX 576  ●  Verso Doco l'incontro con il giovane ricco. Mt 19,16-30; Mc 10,17-31; Lc 18,18-30 19,16-30 10,17-31 18,18-30  
IX 577  ●  Terzo annuncio della Passione. Maria d'Alfeo rievoca la figura di Giuseppe. L'insensata richiesta dei figli di Zebedeo. 20,17-28 10,32-45 18,31-34  
IX 580  ●  Delazioni dell'Iscariota e profezie su Israele. Miracoli sulla via da Gerico a Betania. 20,29-34 10,46-52 18,35-43  
IX 585  ●  Il sabato avanti l'entrata in Gerusalemme. Giudei e pellegrini a Betania. Il Sinedrio ha deciso. 26,1-5 14,1-2 22,1-2 12,9-11
IX 586  ●  Il sabato avanti l'entrata in Gerusalemme. La cena di Betania. Giuda di Keriot ha deciso. 26,6-13 14,3-9   12,1-8
IX 587  ●  L'addio a Lazzaro.        
IX 588  ●  Giuda Iscariota dai Capi del Sinedrio. 26,14-16 14,10-11 22,3-6  
IX 590  ●  Il pianto su Gerusalemme e l'entrata trionfale nella Città santa. Morte di Annalia. 21,1-17 11,1-19
19,28-48 12,12-19
IX 592  ●  Lunedì santo. Conforto alla madre di Annalia e incontro con il milite Vitale. Il fico sterile e la parabola dei vignaioli perfidi. Le domande sull'autorità di Gesù e sul battesimo di Giovanni. 21,18-19
21,23-27
21,33-46
11,12-14
11,27-33

12,1-12
20,1-19  
IX 593  ●  Lunedì notte al Getsemani con gli apostoli.        
IX 594  ●  Martedì santo. Lezioni dal fico seccato. I quesiti sul tributo a Cesare e sulla risurrezione. 21,20-22
22,15-33
11,20-26
12,13-27
20,20-40  
IX 596  ●  Mercoledì santo. Il maggiore dei comandamenti, l'obolo della vedova, l'invettiva contro scribi e farisei. Pausa di riposo con la Madre e le discepole. L'edificazione della Chiesa e i tempi ultimi. 22,34-46
23,1-39
24,1-51
25,31-46
12,28-44
13,1-37
17,26-37
20,41-47
21,1-38
 
IX 598  ●  Giovedì santo. Preparativi per la Cena pasquale. La voce del Padre. Il segno convenuto con il Traditore. L'ossequio di persone ragguardevoli. 26,17-19 14,12-16 22,7-13 12,20-50
IX 600  ●  L'ultima Cena pasquale. 26,20-35 14,17-31 22,14-38 13 - 17
X 602  ●  Verso il Getsemani con undici apostoli. L'agonia spirituale e la cattura. 26,36-56 14,32-52 22,39-53 18,1-11
X 604  ●  I processi e il rinnegamento di Pietro. Considerazioni su Pilato. 26,57-75
27,1-2
27,11-31
14,53-72
15,1-20
22,54-71
23,1-25
18,12-40
19,1-6
X 605  ●  Disperazione e suicidio di Giuda Iscariota. Avrebbe ancora potuto salvarsi se si fosse pentito. 27,3-10      
X 608  ●  La via dolorosa dal Pretorio al Calvario. 27,32 15,21 23,26-32  
X 609  ●  La crocifissione, la morte e la deposizione dalla croce. 27,33-58 15,22-45 23,33-52 19,17-39
X 610  ●  Angoscia di Maria al Sepolcro e unzione del Corpo di Gesù. 27,59-61 15,46-47 23,53-55 19,40-42
X 612  ●  La notte del Venerdì Santo. Lamento della Vergine. Il velo di Niche e la preparazione degli unguenti.     23,56  
X 614  ●  Il giorno del Sabato Santo. 27,62-66      
X 619  ●  Le pie donne al Sepolcro. 28,1-15 16,1-11 24,1-12 20,1-18
X 625  ●  Apparizione ai discepoli di Emmaus.   16,12-13 24,13-35  
X 627  ●  Apparizione agli apostoli nel Cenacolo.     24,36-43 20,19-23
X 628  ●  Il ritorno di Tommaso e la sua incredulità.       20,24-25
X 629  ●  Apparizione agli apostoli con Tommaso. Discorso sulla dignità del sacerdozio e sui sacerdoti futuri.   16,14   20,26-29
X 631  ●  Gli apostoli mandati sul Golgota e il loro ritorno al Cenacolo.   16,17-18    
X 632  ●  Apparizioni a varie persone in luoghi diversi.       20,30-31
X 633  ●  Apparizione sulle rive del lago e conferimento del mandato a Pietro.       21,1-24
X 634  ●  Ammaestramenti agli apostoli e a numerosi discepoli sul monte Tabor. Marziam consolato. 28,16-17      
X 638  ●  Ultimi ammaestramenti nel Getsemani e commiato. Ascensione di Gesù al Padre. 28,18-20 16,15-19
24,44-53  
X 640  ●  La discesa dello Spirito Santo. Fine del ciclo messianico.   16,20   21,25

 

Altri riferimenti:

 

Volume Capitolo   Titolo del capitolo Atti Apostoli 1 Corinti
X 605  ●  Disperazione e suicidio di Giuda Iscariota. Avrebbe ancora potuto salvarsi se si fosse pentito. 1, 18-20  
X 634  ●  Apparizione sulle rive del lago e conferimento del mandato a Pietro.   15, 6
X 638  ●  Ultimi ammaestramenti nel Getsemani e commiato. Ascensione di Gesù al Padre. 1, 4-11  
X 639  ●  L'elezione di Mattia. 1, 14-26  
X 640  ●  La discesa dello Spirito Santo. Fine del ciclo messianico. 2, 1-13  
X 646  ●  Sepoltura di Stefano e inizio della persecuzione. 8, 2  

 

Scarica questa pagina in formato PDF cliccabile